Cordelia Goode Foxx/Sarah Paulson
Cordelia, interpretata da Sarah Paulson, è una strega che dirige la Miss Robichaux Academy for exceptional young ladies, una struttura che offre rifugio e istruzione a giovani streghe, sotto le mentite spoglie di un'accademia esclusiva per ragazze superdotate, educa la sua cerchia ristretta di allieve al controllo ed al corretto utilizzo dei propri poteri; è la figlia di Fiona. Cordelia è di indole mansueta e remissiva, avendo sempre vissuto nell'ombra della sua madre anaffettiva che la sminuisce di continuo, è una donna estremamente insicura.
Fiona Goode/Jessica Lange
Fiona è la Suprema, ovvero la leader delle streghe del nord America, in possesso delle sette meraviglie: telecinesi, pirocinesi, trasmutazione, divinazione, controllo mentale, discesa agli inferi e resurrezione. Narcisista, manipolatrice e senza scrupoli, Fiona è disposta a tutto pur di realizzare i suoi fini, tanto che in gioventù uccise la precedente Suprema per prenderne il posto. Fiona è inoltre affetta da cancro, e il progressivo avanzare verso la morte la induce alla disperata ricerca della sua succeditrice, che diventa forte mano a mano che Fiona s'indebolisce in modo da ucciderla per continuare a vivere ed essere al comando.
Myrtle Snow/Frances Conroy
Ms. Snow è una strega modaiola dai modi eccentrici che individua e conduce le giovani streghe in essa per tutelare la loro razza, in via di estinzione. Sin dall'infanzia ha sempre disprezzato e invidiato Fiona, che lei considera un male per la congrega, ma nutre un forte sentimento materno per Cordelia. Ella stessa si definisce custode della verità e della tradizione, possiede una forma particolare di divinazione che le consente di riconoscere quando una persona dice il falso. È il capo del Consiglio della Stregoneria e dimostra un enorme senso di dovere per il bene della congrega.
Delphine LaLaurie/Kathy Bates
Marie Delphine LaLaurie è una famosa serial killer realmente esistita vissuta nell'epoca coloniale, che viene liberata da Fiona dopo quasi duecento anni di prigionia, in quanto quest'ultima è convinta che ella conosca il segreto dell'eterna giovinezza. Delphine era una sadica che torturava e uccideva i suoi schiavi ed era ossessionata dalla giovinezza, tanto da fare bagni nel sangue, dato che il marito, sebbene l'amasse, prediligeva donne più giovani e belle. Viene condannata a vivere in eterno per aver recato un torto alla gente della strega Marie Laveau. Dopo essere stata liberata da Fiona, è costretta a lavorare come domestica presso l'Accademia.
Marie Laveau/Angela Bassett
Marie è una strega voodoo che punì Madame LaLaurie per aver ucciso uno dei suoi amanti facendole bere una pozione che la paralizzò, per poi rinchiuderla in una bara in cui sarebbe rimasta viva ed imprigionata per l'eternità. Avendo venduto l'anima ad un'entità voodoo chiamata Papa Legba, Marie è quasi immortale, gestisce un salone di bellezza che è il suo quartier generale, e disprezza fortemente le streghe di etnia bianca.
Zoe Benson/Taissa Farmiga
Zoe è una giovane e timida ragazza che scopre per caso di essere una strega quando uccide involontariamente il suo ragazzo Charlie provacandogli un grave aneurisma cerebrale mentre stavano per fare sesso per la prima volta. Viene perciò mandata alla "Miss Robicheaux Academy for exceptional young Ladies" da sua madre, poiché era a conoscenza del difetto genetico familiare ed impaurita dai poteri di Zoe.
Misty Day/Lily Rabe
Misty è una strega dotata di poteri taumaturgici e di resurrezione che viene sequestra e bruciata al rogo dalla sua comunità, spaventata dalle sue capacità, tuttavia grazie a queste risorge poco dopo. Misty è una donna molto sensibile, docile e ingenua, e vive tra le paludi del New Orleans, nascosta tra la natura. Ha una vera e propria adorazione per Stevie Nicks, cantante dei Fleetwood Mac, che funge da musa ispiratrice per Misty e che, per quanto lei non ne sia a conoscenza, nel mondo della serie è anch'ella una strega.
Madison Montgomery/Emma Roberts
Madison è una giovane strega che frequenta l'Accademia. È un'aspirante attrice di scarso talento recitativo alla quale importa soltanto della propria persona, e non si fa scrupoli ad usare le proprie capacità pur facendo male al prossimo. I poteri principali di Madison sono la telecinesi e la pirocinesi, è capace di controllare le menti, di trasmutarsi e di resuscitare altri organismi. Le sue abilità la classificano come potenziale nuova Suprema, fattore che allarma Fiona.

Torna alla homepage
Guarda alcuni video tratti da "COVEN"

Quarta Stagione - Freak Show